Cinque modi per trasformare un Chromebook in un “Microsoft Book”

Come

I Chromebook sono abbondanti in questi giorni, con alcuni Chromebook premium più economici dei laptop Windows. Anche i Chromebook di fascia bassa potrebbero funzionare meglio di un sistema Windows. Quindi, se hai bisogno di un laptop ma non vuoi spendere molti soldi per un nuovo dispositivo Windows, ma sei abituato all’ecosistema Microsoft, ecco alcuni suggerimenti su come trasformare un Chromebook in un ” Microsoft Book” di sorta.

Suggerimento 1: usa Microsoft Edge

Il nostro primo consiglio consiste nell’evitare di usare Google Chrome. Se vuoi davvero trasformare il tuo Chromebook in un Microsoft Book, puoi invece scegliere di utilizzare Microsoft Edge sul dispositivo. Devi prima assicurarti che il tuo nuovo Chromebook supporti Linux, poiché l’utilizzo di Edge su un Chromebook implica la versione Linux del browser.

Una volta confermato, è semplice come configurare Linux sul Chromebook, scaricare la versione .DEB di Edge e avviarlo dal launcher di ChromeOS. Tieni presente, tuttavia, che questa versione Linux di Edge ha alcuni limiti su ChromeOS. La webcam potrebbe non funzionare e nemmeno la tastiera touch sui dispositivi tablet. Abbiamo una guida che potrebbe aiutare.

Suggerimento 2: usa lo spazio di archiviazione di OneDrive

Il prossimo è un suggerimento che coinvolge l’archiviazione nel cloud. Sebbene Google preferisca utilizzare Google Drive su un Chromebook, puoi anche utilizzare OneDrive. Verifica che il tuo Chromebook supporti il ​​Google Play Store, quindi scarica la versione Android di OneDrive. Da lì, accedi con il tuo account Microsoft nell’app. Consenti la sincronizzazione dell’app OneDrive, quindi chiudila e aprila di nuovo.

Dovresti quindi aprire l’app File sul tuo Chromebook. Guarda nella barra laterale e vedrai una nuova sezione “OneDrive”. Da qui puoi sfogliare i tuoi file OneDrive, aprire immagini e salvarle sul Chromebook. Tieni presente, tuttavia, che OneDrive è di sola lettura, quindi non puoi scrivere file nell’archivio tramite l’app File.Se desideri salvare i file sul tuo OneDrive, dovrai aprire manualmente l’app per Android e caricarla in una cartella da lì.

📢  Come attivare le schede verticali in Microsoft Edge per navigare più velocemente

Suggerimento 3: utilizzare le PWA di Office

Il terzo è un suggerimento relativo alle app che potresti utilizzare al lavoro o a scuola su un Chromebook. Sebbene Google Documenti, Presentazioni e Fogli siano l’impostazione predefinita sui Chromebook, puoi comunque utilizzare manualmente anche le app di Microsoft. Basta creare versioni progressive di app Web di Word, Excel, PowerPoint. Abbiamo una guida che può aiutare. L’utilizzo di Office.com è ancora più semplice, poiché si collega a tutte queste app di Microsoft Office che potresti desiderare o di cui hai bisogno. Sarà il tuo sportello unico per Microsoft sul tuo Chromebook.

Suggerimento 4: utilizzare la PWA di Microsoft Teams

Naturalmente, se utilizzi Teams per il lavoro o la scuola, potresti visitare il Google Play Store e scaricare la versione Android di Teams sul tuo Chromebook. Quella versione dell’app è eccezionale, ma per ottenere la vera esperienza “Microsoft Book”, ti consigliamo di creare una versione PWA di Teams. La nostra guida ne ha parlato in modo approfondito, ma la versione PWA di Teams sembra più simile a quella che ti aspetteresti da un’app desktop di Windows.

Suggerimento 5: esegui Windows tramite il Web

Il nostro ultimo consiglio è quello che salta un po’ attraverso alcuni cerchi. Sebbene finora ci siamo concentrati su come eseguire app e servizi Microsoft su un Chromebook, abbiamo anche alcuni consigli su come eseguire Windows anche sul sistema. Questo è un po’ più tecnico. Avrai bisogno di un vero PC Windows per farlo funzionare, ma se ne hai uno, puoi finire per eseguire Windows attraverso il Web.

La nostra guida precedente ha esaminato questo in dettaglio. Basta installare l’estensione Chrome Remote Desktop in Chrome su un PC, scaricare il programma richiesto e tornare a Chrome Remote Desktop. Potrai quindi goderti Windows da remoto. Per quanto riguarda l’esecuzione nativa di Windows sul tuo Chromebook, ci sono opzioni. Puoi provare Parallels Desktop per Chromebook Enterprise, anche se dovrai disporre di un sistema di fascia alta.Esistono anche modi per installare Windows in una macchina virtuale, ma non è esattamente per utenti inesperti e non funziona sempre sui Chromebook.

Il migliore dei mondi

Come puoi vedere, Microsoft non è più solo su Windows come lo era ai vecchi tempi. L’azienda è aperta ad avere i suoi servizi su tutte le piattaforme. Abbiamo messo insieme guide simili su come utilizzare le app Microsoft su un iPhone o iPad e su come vivere la vita di Windows Phone su Android. Se hai i tuoi consigli, faccelo sapere nei commenti qui sotto.

📢  Come attivare le schede verticali in Microsoft Edge per navigare più velocemente

FAQ

Come faccio a fare amicizia in un altro reparto al lavoro?

Fare amicizia (rete) in altri dipartimenti Molte volte, le nuove abilità sono al di fuori del tuo dipartimento o area di influenza e responsabilità. Per superare questo, pensa alla rete interna. Conosci persone in altre divisioni, altri uffici e in altri team. Sii curioso del loro dipartimento.

Come posso migliorare le mie competenze sul lavoro?

Il modo migliore per farlo è nutrire continuamente la tua carriera con abilità e conoscenze che dimostrano che vale la pena aumentare e promuovere. Ecco cinque modi per sviluppare le tue capacità sul lavoro e far avanzare la tua carriera. 1. Ottieni un mentore e diventa un mentore

Come posso sfruttare nuove opportunità di apprendimento?

Le persone che progrediscono nella loro carriera trovano il modo di cogliere con eleganza nuove opportunità di apprendimento. Quando viene fuori un nuovo progetto e si allinea con le abilità che stai cercando di ottenere, alza quella mano. Fai sapere al tuo manager o al team delle risorse umane che desideri acquisire nuove competenze o acquisire un’esperienza nuova e più avanzata.

Come imparano gli studenti?

Gli studenti stanno definendo le loro esigenze e trovando le informazioni di cui hanno bisogno nel momento in cui ne hanno bisogno, nel bel mezzo di un progetto o di un compito. L’apprendimento “just-in-time” o “on-demand” sta diventando il modo di apprendere nelle organizzazioni – questo include l’apprendimento sociale, collaborativo e informale.

Come posso far apprendere ai miei studenti in modo più efficace?

Gli studenti sono più coinvolti nell’apprendimento quando le lezioni sono rilevanti per l’applicazione nel mondo reale.Lega la letteratura alle domande essenziali che aiutano gli studenti a comprendere la vita. Scegli libri in cui possano vedere se stessi o la loro cultura presente. Prova progetti di passione o ore di genio. Insegna abilità di scrittura nel mondo reale come l’etichetta e-mail e l’inserimento nel diario.

Come si creano opportunità di apprendimento e apprendimento?

Le opportunità di apprendimento devono essere prontamente disponibili dai portali di apprendimento, attraverso le comunità di apprendimento o come blocchi di apprendimento. L’apprendimento e le informazioni devono essere indicizzati per parola chiave, obiettivo di apprendimento o area di contenuto per essere facilmente ricercabili dallo studente. L’apprendimento collaborativo sta diventando mainstream.

Come possiamo coinvolgere gli studenti nell’apprendimento?

Se vogliamo davvero coinvolgere gli studenti nell’apprendimento, dobbiamo dare loro la responsabilità: voce e scelta. Coinvolgili nel prendere decisioni su ciò che accade in classe e sul loro apprendimento. Chiedi il loro feedback su lezioni e unità. Invitali a valutare il loro lavoro e i loro progressi.

📢  Come attivare le schede verticali in Microsoft Edge per navigare più velocemente

Dovresti stabilire dei limiti con i tuoi amici di lavoro?

I confini sono cruciali nelle amicizie di lavoro. Va bene socializzare con i tuoi colleghi, ma le tue relazioni non dovrebbero ostacolare le tue prestazioni. “Assicurati che il tuo amico di lavoro si renda conto che anche se sei super simpatico mentre sei fuori a mangiare, una volta tornato in ufficio è tutto normale”, ha detto Hakim.

Come gestisci l’essere a capo della squadra di un amico?

Ora sei ufficialmente a capo di una squadra di tuoi colleghi precedenti, molti dei quali consideri amici. Come lo gestisci? Questa è una transizione difficile, tuttavia, questi 6 tasti possono aiutare ad alleviare il disagio: in primo luogo, fai la chiamata difficile – la lealtà al lavoro deve venire prima della lealtà verso il tuo amico – se non può, non dovresti guidare quell’individuo .

Come fare amicizia sul posto di lavoro?

Il primo passo per farsi un amico ovunque è dire “ciao”. Sarebbe piuttosto difficile fare amicizia con qualcuno con cui non hai mai parlato.Che tu sia interessato a un amico in particolare o al gruppo nel suo insieme, inizia salutando i tuoi colleghi con un caldo sorriso ogni giorno. Potresti semplicemente dire “Buongiorno!” quando entri in ufficio.

Dovresti essere amico dei tuoi colleghi?

È fantastico avere colleghi che supportano i tuoi obiettivi e ti ispirano, e il confine tra colleghi e amici può spesso sfumare. “Gli amici di lavoro rendono il tempo in ufficio più piacevole”, ha affermato Amy Cooper Hakim, consulente presso The Cooper Strategic Group.

Come migliorare le tue capacità di gestione del tempo per aumentare la produttività?

Quindi, se le tue prestazioni lavorative non sono qualcosa di cui puoi essere orgoglioso, se lavori sulla gestione del tempo, vedrai un grande miglioramento della produttività sul lavoro. Pianifica il tuo tempo in anticipo. In questo modo, avrai più tempo per gestire in modo appropriato il tuo tempo per ogni progetto prima di iniziare a lavorarci.

Come migliorare le tue capacità di comunicazione sul lavoro?

Uno dei modi migliori per migliorare le tue capacità sul lavoro è concentrarti sulle tue capacità di comunicazione. Le abilità comunicative sono considerate abilità trasversali. Ma quel termine può svendere quanto siano vitali buone capacità di comunicazione sul posto di lavoro. Dopotutto, usi le tue capacità di comunicazione tutto il giorno, tutti i giorni sul posto di lavoro.

WindoQ