Come migrare da Gmail a Office 365

Other

Gmail rimane una piattaforma di posta elettronica affidabile, ma in seguito potresti decidere di migrare da Gmail a Office 365. Fare una scelta del genere non dovrebbe essere permanente, giusto?

Questa guida alla migrazione ti aiuterà a importare le tue cassette postali e i dati associati da Gmail a Office 365, ma tieni a mente qualcosa di importante. Gli utenti tendono a dire che tali procedure manuali richiedono tempo e cercano soluzioni per spostare automaticamente i loro dati su Office 365.

Sta a te decidere se vuoi migrare velocemente o semplicemente gratuitamente. Sai quale metodo funziona per te. Questo articolo illustra il processo manuale di trasferimento dei dati da Gmail a Office 365, che prevede alcuni passaggi importanti.

Continua a leggerli di seguito e scopri tutto ciò che devi sapere per completare la migrazione.

Come posso migrare da Gmail a Office 365?

1. Iscriviti al piano aziendale di Office 365

  1. Per iscriversi a un Piano aziendale di Office 365, vai al sito dei prodotti di Office.

  2. Scegli il piano a cui desideri iscriverti. Sono disponibili diverse opzioni: Office 365 Business Premium, Office 365 Business Essentials, Office 365 Business o Office 365 Education. Ti consigliamo di andare con Affari essenziali e in seguito potresti aggiungere altre cose.
  3. Seguire i passaggi per Iscriviti per un piano aziendale di Office 365.

Nota: Il primo account creato sarà un account amministratore.

2. Verifica del dominio

  1. Accedi al portale di Office 365.

  2. Da qui, fai clic su Riquadro amministratore dalla home page.
  3. Ora sei diretto al Centro di amministrazione. Questo dirà La configurazione di Office 365 è incompleta.
  4. Clicca su Vai alla configurazione da qui.
📢  Come interrompere l’esecuzione di Adobe Creative Cloud all’avvio

WindoQ